Termini Condizioni - Curati

Vai ai contenuti

Termini Condizioni

FISIOTERAPIA LOCARNO / CURACELL TERAPIE NATURALI di ERNEST SCHOENMAKER
Fisioterapista dipl. e ric. C.R.S.; Naturopata dipl. N.V.S.; Posturologo RPG; Terapista Complementare Autorizzazione Cantonale
Consulente ind. per tecnologie fisicali & para-medicali; Membro: NVS, ASCA, IMA-BRT, AOBSI, EMLA, CIES, SPV
CCMS°: E 9462.21+ ZSR : M916761; NIF: 94384 / SUVA 35-063213 /N° EAN: 760 100309 0338/Email: ertius2002@yahoo.com
Studio: via B. Luini 20; CH-6600 Locarno; Tel: +41-91-751.9220 / 23; Mobile: +41-79-685.6257; Sito: www.curacell.ch

TERMINI / CONDIZIONI PER LA CLIENTELA DELLA FISIOTERAPIA“LOCARNO” e Curacell Terapie Naturali
I seguenti termini e condizioni dell' Istituto sono vincolanti per ricevere prestazioni e valgono quale contratto di trattamento.
Il cliente si obbliga a presentare: a) i dati anagrafici; b) L'attestato d'assicurazione; c) una prescrizione per la fisioterapia valida e sottoscritta dal medico curante; d) Una diagnosi sottoscritta dal medico. (Questo punto vale anche per cure complementari LCA)
Il Cliente è consapevole che in caso di mancata presentazione dei dati richiesti, dovrà effettuare il pagamento della seduta per la terapia in contanti sia per cure LaMAL sia LCA.
In difetto di pagamento verrà emessa una fattura direttamente al debitore che diverrà il principale debitore.
Al termine di ogni seduta il cliente dovrà sottoscrivere un libro d'appello o cartella clinica o rapporto trattamento che verrà timbrato elettronicamente.
In caso di infortunio:
il cliente è obbligato a presentare il foglio d’annuncio d’infortunio (LAINF), completo di tutti i dati specificati nei punti precedenti
Si specifica che nel caso in cui l’assicurazione non dovesse farsi carico del pagamento della fattura, l’importo dovuto per la prestazione verrà fatturato direttamente al cliente con aggravio di sFr. 60,-- a titolo di spese amministrative.
1. CURE COMPLEMENTARI
Prima di poter accedere alle cure, il paziente deve consegnare al presente studio una diagnosi rilasciata da un medico.
In caso di mancata presentazione della diagnosi, il paziente, con la sottoscrizione del presente modulo, dichiara di non volere un preventivo controllo medico assumendosi così ogni responsabilità che dovesse emergere in conseguenza di questa omissione.
Il cliente deve, inoltre, prima di cominciare la terapia, presentare la polizza d’assicurazione da cui risulta una copertura per tale trattamento, informandosi se necessario presso la cassa per la copertura.
In caso di mancata presentazione dei documenti richiesti, il cliente dovrà pagare in contanti e/o in caso di impossibilità la fatturazione verrà emessa direttamente nei confronti del paziente.
Dopo ogni seduta il cliente dovrà specificare l’evoluzione dei sintomi rispetto alle sedute precedenti su un registro che dovrà essere sottoscritto e timbrato elettronicamente.
2. COSTI
- Sedute di fisioterapia: sFr. 60,-  per ogni 30 min.
- Sedute di cure complementare: sFr. 120,-/ora.
- Test di Biorisonanza e di cure complementare: sFr. 120.- / ora.
- Consultazioni telefoniche per terapie complementari: sFr. 30,-  per ogni 15 minuti successivi.
- Le spiegazioni di diagnosi e analisi fatte dal medico sotto LaMAL: sFr. 60,- / ogni 30 minuti.
Si avvisa sin da ora, che in caso di mancato pagamento gli importi scoperti verranno recuperati per il tramite la Cassa dei Medici, InkassoMed o La Difesa C. SA che potranno, se del caso intraprendere anche un’azione esecutiva e/o giudiziaria.

3. ANALISI
Le analisi servono unicamente a scopo terapeutico e non hanno in nessun modo un carattere diagnostico.
4. IMPEDIMENTO
In assenza di regolare disdetta dell’appuntamento, da presentare 24 ore prima, la seduta viene conteggiata e fatturata al cliente;
In caso di malattia, si deve presentare l’attestato di malattia firmato dal medico curante.
5. MALATTIE  INFETTIVE
In caso di malattie infettive, influenza, e tosse persistente (pertosse), lo studiosi riserva di non accettare il paziente

6. ESCLUSIONE  DALLA  TERAPIA
Se ricorre uno dei seguenti casi lo Studio scrivente potrà decidere di escludere il paziente dalla terapia anche se già in corso:
A. mancata presentazione della tessera della cassa malati.
B. mancata presentazione della polizza d'assicurazione.
C. mancata presentazione di una diagnosi e/o ricetta per fisioterapia valida.
D. comportamento scorretto del cliente.
E. insufficiente collaborazione da parte del cliente per riuscire a creare effetti positivi, inclusi rifiuti d’analisi medicali complementari.
F. mancato pagamento delle prestazioni.
H. In caso di fingere e lavoro sotto copertura per terzi/istanze.
I. È proibito di lasciare informazioni riguardante il suo trattamento in pubblico; giornali, radio, tv, canali video, blog, forum, social media, podcast, in internet, giornalisti; in particolare ai produttori radio televisivi Nazionali e Internazionali senza d'avere il nostro consenso esplicito, in forma scritto. Nel caso contrario; il sottoscrivente paga un Indennizzo ammonta a CHF.7'800'000,-- per ogni caso. Questo vale anche per tutti che si fingono "pazienti" sotto copertura che lavorano o collaborano per terza istanza. In quel caso verrà mandato esecuzione per cifra soprascritto mediante vie legali. Per residenti all’estero verrà fatto blocco sul territorio Svizzero a fino ché cifra soprascritta è stata pagata.

7. RECLAMAZIONI Fisioterapia e cure complementari non sono terapie invasivi e quindi non provocano danni. Il cliente dichiara di astenersi di far causa per presunte effetti (collaterali) come: più dolore, stanchezza, giramenti di testa, male ai organi interni, parestesie, eruzioni cutanei, dopo le trattamenti. Il cliente riconosce tutti gli appuntamenti presi ed iscritti nell'agenda dell'istituto come eseguiti, in assenza di disdetta 24 ore prima d'impedimento(punto 8). Il cliente dichiara non far causa per sedute “non eseguiti”
8.  MATERIALI
Non è permesso portare e lasciare materiali nell'istituto. I materiali dimenticati verranno smaltiti dopo 10 giorni. I materiali che sono affidati in prestito, e che non vengono restituiti dopo 3 mesi, si presupporranno concessi in locazione e verrà fatturato il canone dal 3° mese con cifra a nostra decisione senza preavviso, oppure fatturato con valore d'acquisto del materiale.


Cliente ha presentato diagnosi medico : Si / No   Data;                         Luogo;                                          Firma:


Torna ai contenuti